0171 67081 | 0171 413344

info@milanotraslochi.it

Come si toglie una lavastoviglie ad incasso dalla cucina?

Gennaio 30, 2018 - Staff MIlanoTraslochi

No Comments

Come si toglie una lavastoviglie ad incasso dalla cucina ?

La lavastoviglia in una cucina componibile mediamente è una strutture a se e il suo posizionamento è solamente ad incastro. Ecco alcuni consigli di come intervenire per estrarre dalla cucina la lavastoviglie:

a) togliere corrente mediante interruttore generale o salvavita;

b) chiudere il rubinetto di carico dell’acqua;

c) scollegare tubo dell’acqua di carico e quello di scarico dagli attacchi a muro;

d) staccare la spina d’alimentazione elettrica dalla presa;

e) aprire il portello della lavastoviglie e verificare nella parte superiore dell’elettrodomestico se sono presenti delle viti che la bloccano al top della cucina, nel caso svitarle totalemente ed estrarle;

f) tirare la lavastoviglia verso l’esterno per estrarla dalla sua niccchia, facendo attenzione che i tubi dell’acqua (carico e scarico) e il filo di alimentazione siano liberi e non intralcino l’uscita dell’elettrodomestico.

Una volta effettuato l’intervento di manutenzione/riparazione procedere a retroso per riposizionare l’elettrodomestico nella sua nicchia.

Non effettuare mai lavori di manutenzione o riprazione con l’elettrodomestico sotto tensione elettrica.

E’ importante verificare che non vi siano perdite d’acqua di carico e di scarico, pertanto a collegamenti effettuati avviare un programma di risciacquo ed attendere la fine del ciclo di lavaggio per controllare l’eventuale presenza di acqua a terra e nel caso serrare meglio gli attacchi e riprovare.

CondividiShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

Staff MIlanoTraslochi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 1 =

La Traslochi F.lli Milano & C.Scarl è certificata: