0171 67081 | 0171 413344

info@milanotraslochi.it

Sanificazione con l’Ozono:

Settembre 1, 2020 - GEMadmin

No Comments

La Sanificazione con Ozono - che cos’è e come funziona?

Dalle sale ospedaliere alla bonifica dei tuoi ambienti!

La sanificazione è un processo composto di diversi passaggi che ha come obiettivo quello di igienizzare un ambiente contro batteri, muffe, parassiti e anche i cattivi odori.

La sanificazione con Ozono sfrutta le incredibili proprietà di questo elemento naturale per eliminare ogni residuo di batteri, muffe o parassiti e, in aggiunta, igienizza l’ambiente. Infatti, Grazie a questo trattamento, tramite ozono, i batteri vengono neutralizzati.

È molto importante distinguere la semplice pulizia di un ambiente dalla sua sanificazione; Infatti la sanificazione ad Ozono è un processo specifico con l’obiettivo di igienizzare e non solo pulire.

 

La sanificazione e la pulizia non sono due scelte alternative ma due passaggi consecutivi della stesso processo:

  1. Prima avviene la pulizia dell’ambiente, per eliminare rifiuti e sporco visibile;

2. Poi c’è la sanificazione vera e propria; in questo modo si ottengono risultati ancora migliori. L’ambiente è pulito e sanificato!

 

Quali ambienti possono essere sanificati con l’Ozono? 

  • Sanificare gli ambienti sterili, come le sale operatorie pre e post operazione;

 

  • Sanificare gli ambienti a contatto con persone malate/in emergenza, come le ambulanze;

 

  • Sanificare gli ambienti con una grande affluenza di persone, come gli ambulatori o studi medici.

L’unica differenza tra i diversi ambienti è la durata della sanificazione che, a seconda della grandezza della stanza da trattare, potrebbe richiedere del tempo in più.

L’Ozono, dopo il processo, non causa problemi alla salute e perciò è particolarmente apprezzato nel settore alimentare che lo utilizza per assicurarti la salubrità del prodotto (i sacchetti “gonfi di aria” contengono ossigeno ed ozono, proprio per questo motivo) e nel settore della salute, dove viene utilizzato ormai da decenni per:

  • Sanificare gli ambienti sterili, come le sale operatorie pre e post operazione

 

 

  • Sanificare gli ambienti a contatto con persone malate/in emergenza, come le ambulanze;

 

  • Sanificare gli ambienti con una grande affluenza di persone, come gli ambulatori o studi medici.

I 3 vantaggi della sanificazione ad ozono

Noi di Colloco abbiamo sposato questo trattamento per 3 motivi:

  • è Efficace ed Approvato: L'ozono è riconosciuto dal Ministero della Sanità quale "presidio naturale (ossia è un elemento naturale e innocuo per la salute) per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri virus e spore";

 

  • è Sicuro, Naturale ed Ecologico: Essendo naturale non rilascia nell’ambiente trattato alcun tipo di residuo chimico e rispetta i tessuti, gli arredi, le attrezzature e gli oggetti presenti;

 

  • è Efficiente: Essendo l’Ozono un gas, riesce a raggiunge anche le zone più nascoste, neutralizzando:
    1. Virus e Batteri;
    2. Allergeni;
    3. Molecole a causa dei cattivi odori.

 

L’Ozono non solo sanifica l’ambiente ma migliora, notevolmente, la qualità dell’aria!

Quali sono i limiti della sanificazione ad Ozono?

Il processo di sanificazione con ozono avviene grazie ad un macchinario professionale, l’ozonizzatore, che permette la trasformazione dell’ossigeno in ozono.

 

Questo processo è composto da 5 fasi:

 

  • L’ossigeno dell’ambiente (chiuso e pulito - pronto per la sanificazione) viene aspirato all’interno dell’ozonizzatore;

 

  • All'interno del macchinario, grazie ad una scarica elettrica, l’ossigeno (O2) diventa Ozono (O3);

 

  • L’Ozono viene espulso dal macchinario e comincia il suo compito;

 

  • Dopo qualche tempo, l’Ozono ha eliminato i batteri e i microrganismi dannosi!

 

  • Dopo un ultimo controllo, l’ambiente è ufficialmente sanificato!

                       

           

Quali sono i limiti della sanificazione ad Ozono?

I limiti della sanificazione ad Ozono sono 2:

  1. Grazie alla sanificazione ad Ozono, potrai avere il tuo ambiente lavorativo pulito, sicuro e confortevole. Tuttavia, nonostante sia il sistema migliore per questo compito, non risolve i problemi di contagio delle persone entrate nell’ambiente dopo la sanificazione.

I virus sono pericolosi soprattutto quando la loro presenza in un ambiente è molto alta (la carica infettante è maggiore) MA, grazie all’Ozono, si è in grado di ridurre a zero (subito dopo il trattamento) questa presenza e la conseguente pericolosità del virus. Meno particelle ci sono, minori sono i rischi di contagio

2. La sanificazione ad Ozono non può essere utilizzata nei luoghi aperti (parchi, campi da calcio, piazze, strade).

Chi può sanificare un ambiente con l’Ozono?

La Legge italiana stabilisce che le aziende qualificate e certificate per poter usare la sanificazione ad Ozono debbano essere iscritte ai registri della Camera di Commercio come azienda specializzata nella sanificazione, derattizzazione e/o bonifica.

Inoltre è obbligatorio per l’azienda specializzata avere sempre a disposizione un consulente con le caratteristiche richieste dalla procedura (Sanificazione, derattizzazione, bonifica, etc.).

Non è sufficiente avere un generatore per la sanificazione per poter lavorare con la procedura ad Ozono!

 

Affidati a dei professionisti!

Contattaci per la bonifica dei tuoi ambienti!

Richiesta informazioni

sei interessato? invia subito la tua richiesta!

I campi con * sono obbligatori.
Nome e Cognome*
Il tuo indirizzo mail*
Il tuo messaggio


Accetto il trattamento dei dati personali e l'informativa sulla privacy.
CondividiShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on Pinterest

GEMadmin

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + 18 =

La Traslochi F.lli Milano & C.Scarl è certificata: